Gestione documentale
Il servizio consente al cittadino di ottenere informazioni di carattere generale sulla documentazione resa disponibile dal Comune e di accedere all'archivio documentale  per il download di atti, modulistica ed altri documenti attraverso un modulo di ricerca che agevola il reperimento del documento di interesse.
L'archivio è strutturato inizialmente in Moduli, Regolamenti, Atti, Ordinanze, Delibere e Determine ma tale classificazione può essere modificata dall'operatore comunale.
Il servizio può essere configurato per interfacciare basi di dati già esistenti presso il Comune.

Atti secretati
Il servizio "Richiesta di consultazione o copia di atti secretati" consente al cittadino registrato, previa autenticazione, di richiedere la consultazione o la copia di documenti secretati o non pubblici. Le richieste, prodotte attraverso la compilazione di moduli web, sono archiviate e notificate ad un indirizzo di posta elettronica predeterminato per la gestione lato back office.

Veicoli Rimossi
Il servizio "Veicoli Rimossi" consente al cittadino, digitando il numero di targa del veicolo, di verificare se lo stesso è stato rimosso e, in tal caso, di conoscerne l'ubicazione e acquisire tutte le informazioni utili per ritirarlo (orari, documenti da produrre, modulistica da compilare, sanzioni o altre spese, ecc.).

Oggetti Smarriti
Il servizio "Oggetti Smarriti" consente all'utente di ricercare un oggetto o un documento smarrito tra quelli ritrovati, pervenuti e conservati presso la sede comunale. Il modulo web consente di estendere la ricerca all'intera area ALI e, in caso di esito positivo, restituisce al cittadino tutte le informazioni utili per rientrare in possesso dell'oggetto o del documento smarrito (Comune di ritrovamento, indirizzo, orari di apertura, documenti da produrre, ecc.).

ToGo! - Infomobilità
"ToGo!" è un servizio di infomobilità, consultabile su web e su smartphone, che consente di accedere a informazioni e aggiornamenti in tempo reale sulla mobilità di strade e autostrade dell'ambito territoriale di interesse. Rielaborando informazioni provenienti da Google Maps e da ordinanze e provvedimenti sulla mobilità emanate da Comuni e altri Enti, ToGo! fornisce notizie su rallentamenti del traffico, interruzioni di strade, ZTL, lavori in corso, paline per la ricarica di mezzi elettrici, parcheggi, noleggio bici, restringimenti di carreggiate ecc.

Agenda prenotazioni
Il servizio "Agenda prenotazioni" offre al cittadino la possibilità di gestire il ciclo di prenotazione di una qualsiasi "risorsa" messa a disposizione dall'Ente secondo un calendario predefinito (es. appuntamento con un funzionario dell'Ente, partecipazione ad un evento sul territorio, ecc.). Il servizio si compone di tre moduli interattivi principali che insistono sulle medesime informazioni ma garantiscono funzionalità differenti.
In particolare è ideato per essere utilizzato sia dal cittadino/professionista, direttamente o attraverso un Contact Center del Comune, che dall'operatore dell'Ente lato back office. Per ciascun ruolo è prevista una diversa interfaccia di interazione funzionale e organizzazione delle informazioni.
Ogni risorsa resa disponibile può essere prenotata dall'utente, secondo le impostazioni dell'operatore comunale, con o senza autenticazione.
Il servizio consente inoltre, lato back office, la gestione di uno storico che memorizza le interazioni cittadino/operatore e i cambi di stato nel ciclo di vita di ogni singola risorsa.


Pagamenti on line
La piattaforma consente di gestire varie tipologie di pagamento elettronico in base ai singoli servizi di pagamento che il Comune offre all'utente.
Nella versione base è disponibile il cosiddetto "Pagamento spontaneo" mediante il quale ogni cittadino, previa autenticazione, potrà compilare on line i campi di un bollettino virtuale (causale, importo, ecc.) ed effettuare il relativo pagamento mediante carta di credito, postepay o altro strumento di pagamento. L'incasso viene effettuato da Poste Italiane sul conto corrente indicato dal Comune e il servizio restituisce un report analitico di tutti i pagamenti effettuati.
Trattandosi di un gateway dei pagamenti con interfaccia verso Poste Italiane, il Comune potrà realizzare altri servizi di pagamento che espongono carichi specifici (multe, tributi, mensa scolastica, ecc.) che saranno integrati nella piattaforma "Pagamenti on line"

Newsletter ALI
Si tratta di una piattaforma che consente a tutti i Comuni di gestire una propria newsletter da inviare a mezzo posta elettronica a tutti i cittadini che sono registrati sul Portale Servizi ALI o che ne avranno comunque fatto richiesta inserendo il proprio indirizzo e-mail nell'apposita pagina del Portale o del Sito web istituzionale dell'Ente.
E' prevista sia una gestione locale che una redazione centrale presso la Provincia di Viterbo in modo da supportare i Comuni che non abbiano risorse per gestire in autonomia il servizio.
Il servizio, con periodicità a discrezione di ciascun Comune, grazie ad un editor evoluto, permette di comporre liberamente i contenuti di ogni messaggio da inoltrare agli utenti sulla base di un template che sarà personalizzato per ciascun Comune.
In ogni numero della newsletter sarà incluso l'indirizzo web del modulo sul Portale Servizi ALI in cui l'utente può contribuire inviando al Comune segnalazioni, proposte o riscontri relativamente ai temi trattati.  

Segnala al Comune
E' il modulo di contatto che, opportunamente configurato, consente al cittadino di inserire segnalazioni, proposte, critiche o suggerimenti sia su argomenti liberi che come riscontro ai contenuti trattati nei vari numeri della newsletter. I messaggi, previo inserimento di nome, cognome e indirizzo e-mail, saranno recapitati ad un indirizzo di posta elettronica predeterminato dal Comune.

Sondaggi on line
Il modulo web "Sondaggi on line", riservato ai cittadini registrati sul Portale Servizi ALI, consente ad ogni Comune di proporre ai propri cittadini sondaggi su argomenti di interesse generale per la comunità.
L'interfaccia di back office permette di gestire completamente il sondaggio (domanda, risposte, tempi) e offre in tempo reale il dato relativo ai risultati parziali e finali.

Trasparenza Amministrativa
Si tratta di uno servizio integrato che prevede alcuni moduli web ed una componente di carattere info-formativo di supporto all'amministrazione comunale, che consente all'Ente di ottemperare agli obblighi normativi in materia di trasparenza, dal D.Lgs. n. 83/2012 fino al recente Decreto Trasparenza (D. Lgs. n. 33/2013.
Per ogni Comune che la richiederà sarà implementata la nuova sezione "Amministrazione Trasparente" agevolmente consultabile dai cittadini e dalle imprese e gestibile, nei contenuti, dal personale dell'Ente.
Tutte le informazioni sono organizzate all'interno di un database e sono previste esportazioni dei dati secondo i formati aperti indicati dalla normativa.
Al fine di velocizzare le attività di inserimento dati, sono state realizzate delle funzioni di Import che consentono l'acquisizione di informazioni da altri applicativi.
Scaduto il termine dell'obbligo di pubblicazione, i dati e i documenti possono essere trasferiti in una apposita sezione del sito web comunale, nel formato che l'Ente riterrà opportuno.
Il servizio è conforme alle indicazioni della "Bussola della trasparenza"

Backup Remoto
Il servizio proposto da Ancitel SpA consente di gestire in modo totalmente automatico il backup e l'eventuale ripristino dei dati contenuti nei server e nei pc dell'Ente, secondo procedure di cifratura dei dati e la loro trasmissione, attraverso canali sicuri che ne garantiscono l'integrità, a server remoti collocati nell'infrastruttura di Ancitel, adeguatamente protetti secondo gli standard più elevati.
Il servizio è inoltre concepito per assicurare ai Comuni la massima flessibilità d'utilizzo grazie alla possibilità di stabilire autonomamente le policy per il salvataggio automatico dei dati.

Conservazione Sostitutiva
E' un servizio infrastrutturale di Ancitel SpA che offre una soluzione tecnologicamente avanzata per fornire una valida risposta a tutti gli enti locali nella gestione della conservazione dei documenti digitali.
La soluzione, nel pieno rispetto di tutte le disposizioni vigenti in materia, mette a disposizione degli utenti un‘interfaccia web estremamente semplice ed efficace per la completa gestione del proprio archivio documentale digitale, sia per le procedure di caricamento ed archiviazione dei documenti che per la strutturazione delle tassonomie dell'archivio.

SIV -  Servizio Integrato Visure
Il servizio SIV consente ai Comandi di Polizia Locale di gestire completamente on line i processi sanzionatori garantendo l'integrazione con il sistema di visura P.R.A., l'integrazione con strumenti opzionali per l'acquisizione dei dati su mobile device (PDA), la compatibilità con sistemi gestionali eventualmente già in uso, la possibilità di monitoraggio e controllo dell'intero processo sanzionatorio.
Di seguito l'elenco delle procedure gestite attraverso il servizio:
• Acquisizione Violazioni al C.d.s.
• Integrazione dati anagrafici del proprietario del veicolo (P.R.A./DTT)
• Gestione Verbali incongruenti
• Stampa Verbale su formato A4 completo di bollettini c/cp, busta e AR
• Postalizzazione e notifica postale del Verbale
• Gestione del ritorno delle AR e CAD
• Rendicontazione pagamenti (c/cp, SPF, banche)
• Reporting situazione iscrizione Ruoli
• Reporting per il controllo del processo
• Ritorno dei documenti cartacei ordinati
• Funzionalità web a disposizione del Comando per il monitoraggio dell'intero ciclo di lavoro della violazione al C.d.S. nonché per l'attivazione e le disattivazioni di fasi del ciclo operativo del servizio.

SPF - Servizio di pagamento facilitato
Il Servizio si propone di agevolare i cittadini che devono pagare sanzioni amministrative per infrazioni al Codice della Strada rilevate da agenti della Polizia Locale o da Ausiliari del Traffico, realizzando economie di spesa grazie alla riduzione dei costi finanziari sostenuti dal Comune per la notifica delle contravvenzioni e razionalizzando le attività gestionali degli uffici comunali preposti alla gestione delle contravvenzioni. Il tutto senza modificare le procedure interne.
Il cittadino potrà effettuare il pagamento della multa presso un qualsiasi PuntoLIS del territorio con un costo aggiuntivo inferiore a quello posto a suo carico in caso di notifica del Comune. La ricevuta di pagamento rilasciata dal "PuntoLIS" certifica l'avvenuta trasmissione dei dati.

SIPEM – Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggi
E' il servizio telematico, realizzato da Ancitel S.p.A. con gli esperti del settore (Geometri, Architetti, Ingegneri e altri tecnici liberi professionisti) che permette ai Comuni e ai Professionisti di gestire – in modo semplice ed efficace – le istanze in ambito edilizio, comprese quelle previste dalla nuova normativa: dalla Denuncia di Inizio Attività (DIA) al Permesso di Costruire (PdC), dalla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) alle nuove Comunicazioni di Inizio Lavori (CIL), nonché le istanze relative al Piano Casa.
Il dispiegamento del servizio include delle sessioni di presentazione e di supporto allo start up.

Timbro Digitale
E' il servizio infrastrutturale di Ancitel S.p.A. che offre  una soluzione tecnologicamente avanzata per l'emissione di documenti digitali aventi pieno valore legale anche in caso di stampa. Il sistema, infatti, dopo aver elaborato la richiesta immessa, restituisce un file pdf completo di timbro digitale, ovvero di un codice grafico, che attesta l'autenticità dl documento generato e della successiva stampa. Il servizio, erogato dal CED di Ancitel, consente di evitare le tipiche difficoltà connesse all'installazione e alla configurazione di applicazioni poiché non prevede l'uso di dispositivi hardware a carico del Comune, ed è svincolato dai requisiti tecnici o organizzativi de singolo ente.
Si tratta di un servizio a domanda individuale con tariffe riservate all'ALI scontate del 20% rispetto al listino ufficiale.

Servizi SIT – Cartografia digitale di base
Si tratta di un servizio destinato sia ai tecnici che al pubblico, tramite apposito interfaccia.
La sezione destinata ai tecnici che si occupano della pianificazione e della progettazione, raccoglie i dati elementari necessari per la realizzazione e la produzione di nuovi progetti. Il tecnico che deve progettare una strada può, ad esempio, importare i fogli catastali, le foto aeree, i vincoli e tutti gli elementi necessari alla valutazione delle scelte progettuali e tracciare le linee e i poligoni che rappresentano il tracciato della strada da costruire. La sovrapposizione di tutti gli elementi di base che servono alla realizzazione del progetto, elementi che sono stati georeferenziati nello stesso sistema di proiezione, permette di collocare con precisione il progetto realizzato all'interno del territorio e di rendere disponibile il nuovo elaborato come tematismo da utilizzare in altri progetti. La sezione è aperta al pubblico. Il sistema di consultazione è stato progettato come supporto alle decisioni dell'ente e come interfaccia per il pubblico.

Servizi SIT – Applicazioni per l'analisi Territoriale
Si tratta di applicazioni e servizi Software sulle Cartografie digitali di base con sviluppo applicazioni per la gestione operativa ed amministrativa del dato territoriale. Un primo ambiente di fruizione è rappresentato dai progetti Web-Gis, che consentono ai Comuni interessati di sviluppare servizi a valore aggiunto di carattere specifico in ambito ICT, a supporto di funzioni e servizi comunali di front office (informazioni e sportello unico al cittadino), di back office (aggiornamento dei dati catastali, TARSU, ICI… denunce pozzi, caldaie, pubblicità cartellonistica) e infrastrutturali, con lo scopo di realizzare una migliore comunicazione con i cittadini e tra i Comuni. Gli ambiti amministrativo-funzionali ove si potranno sviluppare tali soluzioni a valore aggiunto sono: l'ufficio tecnico, i settori gare ad appalti, la gestione del territorio, la gestione dei PRG e loro varianti.

Digitalizzazione delle mappe catastali e relativo aggiornamento
S'interviene laddove le mappe catastali del Comune siano ancora in formato cartaceo e si prevede di realizzare la loro digitalizzazione per renderle in un formato numerico compatibile con gli standard adottati dall'Ufficio della provincia preposto alla gestione del SIT
Rimodulazione: Al momento della rimodulazione progettuale sono stati acquisiti e resi disponibili tutti i fogli in formato raster (intera provincia) mentre sono in corso di acquisizione (inizialmente non previsto) i fogli vettoriali (tramite convenzione di interscambio con Agenzia del Territorio).
Quest'ultima attività rende superfluo lo svolgimento delle attività previste nell'ambito del dispiegamento del servizio Trasposizione dei fogli catastali da formato raster in vettoriale.

Inquadramento delle mappe catastali numeriche nel sistema di riferimento regionale
Si provvede a convertire le mappe catastali numeriche in un formato compatibile con il Sistema di riferimento regionale (UTM) o, laddove necessario, nel sistema di riferimento Gauss-Boaga.

Portale Web Gis - catastali sulla base cartografica regionale
Servizi di supporto per l'inquadramento delle mappe catastali numeriche nel sistema di Accesso servizi catastali sulla base cartografica regionale
Una volta predisposto l'aggiornamento del dato sarà definito il portale informativo che tramite la cartografia accede ai dati territoriali ed alle applicazioni collegate. Una volta che la particela ricade in un determinata zonizzazione il database della particella si popolerà con i dati della zonizzazione (per produrre il certificato di destinazione Urbanistica) con il dati del taglio dei boschi per le relative pratiche amministrative…, con la presenza del pozzo per la gestione del catasto pozzi…

Servizi di supporto per il miglioramento delle banche dati PRG
Viene reso disponibile il servizio di Digitalizzazione delle cartografie di piano secondo una legenda omogenea, in linea con i dettami del PTPG (Piano Territoriale Provinciale Generale) e relativo aggiornamento,  inoltre si prevede di realizzare la trasposizione dei PRG sulle indicazioni e basi catastali.

Social Network delle ALI (Regione Lazio)
Il Social Network è una soluzione integrata con la Piattaforma tecnologica che consente la connessione costante al sistema delle ALI, un confronto a distanza e la condivisione di informazioni secondo le logiche tipiche del cosiddetto web 2.0. Ciò favorisce la nascita e lo sviluppo autonomo della community del sistema delle ALI, motivando gli utenti (in particolare Enti Locali di piccola dimensione) e supportando lo scambio di esperienze e conoscenze. Inoltre si riesce a praticare la diffusione del riuso adottando processi di semplificazione amministrativa e viene favorita l'informazione e la diffusione dei servizi resi disponibili mediante il Catalogo Web dei servizi delle ALI

Coaching  (Regione Lazio)
L'azione di coaching nasce per garantire il supporto personalizzato per soddisfare tutte le necessità afferenti alle esigenze specifiche delle singole ALI e del SdA. Ogni singola azione di coaching prevede l'erogazione di un servizio di consulenza specialistica su una determinata tematica.
La soluzione di Coaching si ritiene una sezione inclusa nel Catalogo Web dei Servizi. Per "Azione di Coaching" si intende un percorso di attività strutturato nel seguente modo: analisi del servizio richiesto, progettazione nel dettaglio personalizzata all'esigenza, successiva erogazione ed infine valutazione del servizio richiesto. Le attività di Coaching sia per singola ALI che per il Sistema delle ALI vengono pianificate (attività temporali di erogazione e chiusura), gestite (tipologia di servizio ed utenza, richieste molteplici di servizi) e monitorate (grado di soddisfazione e rendicontazione qualitativa e quantitativa della azioni di Coaching).

E-Learning  (Regione Lazio)
E' un servizio che supporta l'utente (amministrazione capofila di ciascuna ALI o delle diverse amministrazioni aggregate nelle ALI) sui temi oggetto del servizio di consulenza richiesto, nell'individuazione ed analisi delle proprie esigenze, obiettivi ed aspettative attinenti il fabbisogno. Vengono offerti 7 corsi riguardanti i temi oggetto dei servizi di consulenza, concordati con la società appaltante.
Viene garantito che i contenuti ed i materiali utilizzati nelle azioni di coaching e durante i relativi servizi di consulenza, siano integrati nei corsi a distanza per consentire la condivisione di contenuti e strumenti all'interno delle utenze aderenti al Sistema delle ALI.

Alcuni servizi on line di prossima attivazione
- Pagamenti specifici e da posizione debitoria (multe, tributi, servizi, ecc.)
- Servizi Demografici (visure anagrafiche e richiesta certificati on line)
- Calcolo IMU
- Cambio di residenza on line
- Autorizzazioni e Concessioni (SUAP)
- Servizi Area Tributi
- Autocertificazione precompilata

 

PROVINCIA DI VITERBO
Via Saffi, 49 01100 VITERBO
Codice fiscale / Partita IVA 80005570561
Ufficio ALI Provincia di Viterbo
Giacomina Alessandri 0761-313702
Graziano Cerica 0761-313242
Daniela Troili 0761-313309